BLOG

Seguiteci in quest’avventura creativa

L’unione fa la forza, la reattività pure

Indovinello di oggi: cos’hanno in comune, in Svizzera, un’operatrice balneare, un osteopata per animali, una detective privata, uno psicoterapeuta e una traduttrice? Certamente tutte queste persone hanno un lavoro invidiabile, ma la risposta giusta è che ciascuna di...

La qualità, il motore della nostra meccanica linguistica

Dato che il linguaggio formale di una BMW o una Land Rover non è lo stesso di quello di una Jaguar o una Ford, la terminologia e le formule utilizzate nella comunicazione di ogni casa automobilistica devono rifletterne il DNA. In quest’ambito la nostra catena (umana)...

Un certo gusto per i rompicapi linguistici

Se William Shakespeare ha avuto il pregio di facilitare il compito degli specialisti della traduzione con il suo celeberrimo «To be or not to be», Heather Parisi sarebbe stata il loro incubo se le fosse venuta l’idea di far tradurre la sua famosa strofa «Delle cicale,...

In principio fu il blog…

Quando è nata l’idea di creare un blog che ci consentisse di far conoscere meglio la nostra professione, di parlare di temi che ci interessano o che animano il piccolo mondo – ormai diventato grande – della traduzione, si è posta ben presto una domanda: da dove...

Iscrivetevi alla newsletter